Waves Master Classes

"Oh mare nero, oh mare nero, oh mare ne. Tu eri chiaro e trasparente come me."

Cantava Luciano Battisti nel 1971 nella Canzone del Sole.


Qui, invece impariamo come dipingere il mare, le onde, la schiuma, il cielo del mare, le nuvole marine, un paesaggio marino con il vento, i cavalloni e il mare calmo e azzurro..

Dipingere il mare non è facile perchè i suoi colori possono cambiano da un punto all’altro.

I mari possono avere colori permamenti costituiti dal blu oltremare al blu mischiato al rossiccio verso l’orizzonte, da un blu più intenso al centro e da un blu tendente allo smeraldo verso la riva. Così mutevole è pure il colore del cielo.

Durante le mie sedute diventerai esperta a dipingere questi elementi della natura.

Realizzando il quadro, fra tanti da scegliere, che più ti piace. Qui alcuni dei meie studenti..

..in "mezzo" al mare, tra onde e pennelli.

"Oh mare nero, oh mare nero, oh mare ne. Tu eri chiaro e trasparente come me".

"Oh mare nero, oh mare nero, oh mare ne. Tu eri chiaro e trasparente come me".

"Ma ti ricordi l'acqua verde e noi. Le rocce e il bianco in fondo. Di che colore sono gli occhi tuoi?"

"Il sole, quando sorge, sorge piano e poi. La luce si diffonde tutto intorno a noi."

"Il sole, quando sorge, sorge piano e poi. La luce si diffonde tutto intorno a noi".

"Le ombre di fantasmi nella notte. Sono alberi e cespugli ancora in fiore. Sono gli occhi di una donna ancora pieni d'amore".

#art #masterclass #waves #sea #artpainting #lessons #luciobattisti #lacanzonedelsole

23 visualizzazioni
  • Black Icon Vkontakte
  • Black Icon Instagram
  • Black Icon YouTube
  • Black Icon Google+
  • Nero Twitter Icon
  • Black Icon Pinterest

©2018 by dg290178 Proudly created with Wix.com | Maria Karelina Copyright

  • Nero Facebook Icon
  • Black Icon Vkontakte
  • Black Icon Instagram